CHI SIAMO

Quintopiano nasce ufficialmente nel 2021 ma le sue origini vanno diversi anni più indietro.
Quintopiano concepisce un obiettivo ambizioso: accedere e diffondere le conoscenze in ambito clinico assegnando la priorità alla competenza solida sia dei professionisti della salute mentale, sia di coloro che hanno un accesso diretto alle innovazioni sociali e scientifiche, al fine di migliorare il benessere e la salute mentale dell’individuo e della sua comunità allargata.

Crediamo nel valore di creare connessioni con professionisti, pensatori e autori, per dialogare in maniera aperta e aggiornare incessantemente il proprio mandato: allinearsi e collaborare con partner selezionati è una componente chiave di Quintopiano per sostenere ed evolvere il nostro modello di cambiamento.

Per fare questo, in Quintopiano creiamo un ponte tra una robusta competenza clinica, con le nuove conoscenze scientifiche nell’area delle neuroscienze, della clinica, al fine di comprendere i bisogni della comunità e dei professionisti, valutando cosa viene offerto in termini di politiche e pratica.

Coltiviamo la visione della salute mentale
e del benessere in termini dI

FORMAZIONE. PERSONALIZZAZIONE. COMPETENZA. DINAMICITÀ. INTEGRAZIONE. INNOVAZIONE. FLESSIBILITÀ. TRASFORMAZIONE.

Pensiamo che il nostro lavoro consista nell’aiutare le persone e noi stessi a diventare ancora più PERSONE, dentro un mondo che cambia ad una velocità spesso difficile da sostenere, e che porta in sé sia bellezza che caos, con livelli di complessità a volte sconcertanti.

Siamo convinti che essere agenti di cambiamento significhi soprattutto provare ad esserci, ognuno nel proprio modo originale e, per quanto ci riguarda, nei diversi campi dell’intervento psicologico e sociale, con competenza in vari ambiti. Crediamo nell’importanza del mettere in campo un sapere consistente e flessibile, con una disponibilità costante ad imparare e tenersi aggiornati sui bisogni nuovi clinici e sociali.

TEAM

KATJA GASPERINI

PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA
PRACTITIONER EMDR
ADVANCED NEUROTRAINER NEUROPTIMAL®
FLASH TECHNIQUE

Sono psicologa e psicoterapeuta, practitioner EMDR e Advanced Neuroptimal® Trainer. Porto nel lavoro clinico esperienza e competenze maturate in altri ambiti lavorativi, tra cui le grandi organizzazioni e il lavoro a fianco di persone significative della scena imprenditoriale. Sono appassionata di musica e sport come aree di formazione, allenamento, crescita personale, perché grazie all’ aspetto legato al gioco, alla creatività, al rigore e alla disciplina, sono strumenti di evoluzione a disposizione di tutti. Mi trovo per nascita e attitudine al crocevia di più mondi linguistici e culturali, cosa che mi permette di entrare in relazioni con diversi tipi di interlocutori e attingere ai loro saperi. Mi interessa cogliere lo spirito del tempo che viviamo, per coglierne le prospettive più complesse e di possibilità e portarlo nel mio lavoro clinico con le persone.

DANIELA MARIA POZZI

PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA
TERAPEUTA E SUPERVISORE EMDR CERTIFICATA NEUROTRAINER NEUROPTIMAL® FLASH TECHNIQUE

Sono psicologa e psicoterapeuta, da quasi 30 anni Anna Fabbrini e il “Centro Alia – Per Altra Via” di Milano sono la base sicura della mia formazione personale e clinica. Sono terapeuta EMDR da 20 anni, e da oltre 10 supervisore. Ho fatto parte dall’inizio dell’esperienza BTL avviata con Roger Solomon e Silvio Cohen, che ha portato in Italia Kathy Steele, Stephen Porges, Ruth Lanius e molti altri colleghi e esperti che hanno ispirato e ispirano la mia personale ricerca e formazione. Quasi quanto fanno sempre i miei pazienti. Nel 2016 incrocio Neuroptimal®. Cercando di comprendere di neuroptimal l’affascinante meccanismo ed epistemologia, nel 2020 attraverso Katja incontro la Flash Technique, una conferma illuminante della bontà ed efficacia di un nuovo e comune paradigma. Sono una esploratrice, cerco e incontro volentieri i modi, le tecniche, le persone, le prospettive che possano essere di aiuto, a me e alle persone che mi chiedono aiuto per stare bene e per ri-trovarsi. Ho fiuto per le novità, per quel che c’è di nuovo e per quel che di antico e saggiato torna, in vesti e possibilità nuove.